Arrg

*GRAFICA E ARCHITETTURA: CONTAMINAZIONI VISIVE

Progetto editoriale e tesi di laurea sulla contaminazione reciproca tra il mondo della grafica e quello dell’architettura. Lo studio intende indagare la forte componente relazionale che intercorre tra le arti che si sviluppano all’inizio del XX secolo. Il dialogo tra le arti, la comunicazione tra contemporaneo e passato, la loro fusione e la connessa contaminazione è da sempre stato motivo di scambio e di riflessione nella storia letteraria e artistica, garantendo una multidisciplinarietà nelle stesse. Indagine tesa ad analizzare l’intreccio che esiste all’interno di questo panorama così ampio, disgregando le barriere che distinguono e suddividono le arti, cercando un filo conduttore che individui i punti di fusione e i nessi che portano le arti a legarsi a vicenda. Le Corbusier e Mies van der Rohe i nostri protagonisti assoluti, in uno studio progettuale degli stessi e delle loro creazioni.

Mies van der Rohe

Le Corbusier

 

savoye_ehijam-01savoye_ehijam-01